storia parte iniziale

1961La Trafileria Mauri viene fondata nel 1961, dopo una breve esperienza di lavorazione per conto terzi, da Angelo Mauri e i suoi tre figli.In un capannone di 500 mq., con due monoblocco e due raddrizzatrici, ha inizio il percorso di quella che sarà, negli anni successivi, una delle industrie più rappresentative del settore in Europa.

 

 

1976Dal 1976 società per azioni, nel 1979 occupa una superficie coperta di 1150 mq. e costruisce la prima palazzina uffici.Con poche decine di operatori, la società è già un punto di riferimento determinante per il territorio dell’indotto lecchese.

1978Inizia l’espansione nel mercato francese con l’apertura di una sede operativa in Alta Savoia (Marignier).

1991La superficie coperta è di 3000 mq.

1995Viene ampliata la palazzina uffici annettendo le aree dei servizi per il personale, l’infermeria e la abitazione del custode.

Durante gli anni ’90 si rafforza la rete commerciale e operativa con un ampliamento significativo del deposito di Marignier, l’apertura di due nuove sedi a Parigi e a Bologna.Contemporaneamente acquista altri due capannoni quali depositi: uno a Suello e l’altro a Ponte Lambro.

2000Anno dell’ingresso nel management della seconda generazione, la superficie coperta è di 15.400 mq. e quella dei piazzali è di 15.300 mq., per un totale di 30.700 mq.

2007Con un impegno finanziario importante, viene ampliata in maniera significativa la sede di Bologna.

2008Aggiunta due nuove linee produttive combinate per quadri e esagoni

2010-2013Ampliamento e ammodernamento del reparto trafilatura da Barra a Barra per diametri fino a 90 mm. Nuovi impianti per la raddrizzatura di profili esagoni (70mm max) e quadri (60mm max) e per la finitura delle estremità.
Ampliamento area stoccaggio materia prima e miglioramento attrezzaggio area per barre laminate

2015Ammodernamento laboratorio qualità con l’acquisto di nuovi macchinari (Quantometro  Spectrolab  per l’analisi chimica degli acciai,  macchina di trazione da 600 KN per verifica caratteristiche meccaniche e durometro BRINELL per verifica durezze)

2016Aggiunta nuova linea per il controllo superficiale delle barre (Circograph + Defectomat)

56-anni-tr-mauri

La Trafileria Mauri produce per il 70% trafilati in acciaio automatico e il restante 30% in acciai da costruzione e mediolegati.
Il 40 % della produzione è collocata sul mercato italiano, il 60% è assorbito dal mercato estero.

La gestione familiare che garantisce stabilità ed affidabilità, gli investimenti in tecnologia avanzata, a volte concepita in collaborazione con le stesse case produttrici di macchinari, la costante attenzione alle esigenze del cliente/partner e agli sviluppi della domanda,consolidano il ruolo primario sul territorio nazionale e l’immagine della società è sempre più accreditata all’estero.
Con 140 dipedendenti, 100.000 tonnellate all’anno, ed un portafoglio di circa 2000 clienti movimentati in un anno, la famiglia Mauri oggi dirige un modernissimo complesso industriale, presente in 15 differenti paesi dell’area mediterranea.

Ai nostri clienti, ai nostri collaboratori, che ci hanno accompagnato in questo percorso, rendiamo merito di 50 anni di successi con l’impegno ad una sempre maggiore collaborazione affinchè dall’incontro delle mutue esperienze si possa continuare questo cammino guardando al futuro.