Norma Trafilati EN 10277-4

W.NR.: 1.7139

Acciaio legato speciale da cementazione

analisi di colata secondo norma EN 10277-4

  C % Si % Mn % P % S % Cr %
DA 0,14 1,00 0,020 0,80
A 0,19 0,40 1,30 0,025 0,040 1,10

secondo norma EN 10277-4

Spessore    mm Ricotto addolcito* + pelato rullato
(+A +SH )
Ricotto addolcito* + trafilato a freddo
( +A+C )
durezza HB max durezza HB max
≥5≤10 260
>10≤16 250
>16≤40 207 245
>40≤63 207 240
>63≤100 207 240

*  Stato di fornitura: sottoposto a trattamento di addolcimento in relazione alla prescrizione di durezza massima.

Lavorabilità migliorata:
A richiesta può essere fornito a lavorabilità migliorata con aggiunta di Pb (piombo) per esempio
Pb=0,15%÷0,35%

Saldabilità:
E’ un acciaio legato al MnCr, facilmente lavorabile a caldo e saldabile.

Temprabilità:
Possiede bassa temprabilità e perciò può dare buone caratteristiche a nucleo fino a spessori di circa 20 mm.

Approfondimenti :

CORRISPONDENZA CON ALTRE NORME  (a carattere indicativo):

UNI 7846 EN 10084   DIN 17210 ISO 683-11 AFNOR 35-551
16MnCr5 16MnCrS5  16MnCrS5  16MnCrS5  16MC5

16MnCrS5.pdf